Atti dell'Accademia Delle Scienze di Siena detta De' Fisio-Critici.TOMO IX Siena 1808

Przednia okładka
 

Co mówią ludzie - Napisz recenzję

Nie znaleziono żadnych recenzji w standardowych lokalizacjach.

Kluczowe wyrazy i wyrażenia

Popularne fragmenty

Strona 243 - ... non avessero la celerità che li compete per essere il fluido corrente , e quindi alla posterior parte del solido si formerà una impressione minore di quella che nascerebbe se il fluido non fosse corrente, e perciò l'impressione sulla parte anteriore resterà meno diminuita , cioè maggiore . . ; Se per esempio la superficie posteriore del solido fosse piana, e normale alla direzione della corrente; e che fosse u la velocità di una molecola dovuta alla pressione del fluido ad essa sopraincombente?
Strona 257 - ... una delle descritte verghe piane , ed! egualmente situate rapporto alla corrente ; di più che conviene garantire l' istrumento dall' influenza della viscosità dell...
Strona 258 - ... esperienza meno esposta ad errori di quella in quistione non è possibile che si trovi. In fatti tutto si riduce a misurare quanto tempo impiega un galleggiante a percorrere un dato spazio , con il comodo di potere in ogni caso prendere il medio di quante osservazioni si vogliano , di maniera che in uno spazio di mille piedi , qualora occorresse un errore di un quarto di minuto secondo , la velocità competente a ciaschedun piede , si dedurrebbe con una gran precisione , ed il resto è tutto...
Strona 242 - Italiani, relativamente alla scala della velocità delle acque correnti,osservai che alcune esperienze credute decisive contro tale opinione potevano considerarsi come soggette ad ulteriori discussioni dipendenti dalla diversa gravita specifica delle due sfere, e dall'osservazione (nel volume nono della Società Italiana delle Scienze ) da me in varie guise autenticata, per cui risulta , che l'urto de* fluidi scema a misura che l'urto succede sotto la superficie de' fluidi correnti contro un solido,...
Strona 242 - Juaa esige che si tenga a calcolo l' impressione che il fluido produce nella porzione del solido opposta a quella che soffre l'urto, o la resistenza . Ma questa impressione dipende dalla celerità con cui il fluido si getta a riempire il vuoto che tenderebbe a farsi presso la porzione suddetta del solido , o sia dalla parte posteriore di esso . Ora nel caso della resistenza , cioè quando il solido si muove nel fluido quieto , le molecole fluide che vanno a riempiere il vuoto in questione , sono...
Strona 257 - ... asse del cilindro verrà a manifestarsi . Si potrà ancora con un tubo di latta di diametro eguale a quello dei cilindri , che formano il galleggiante composto costruire un cerchio di diametro eguale all'asse di uno dei due cilindri suddetti , e condizionato in modo che galleggi con la sua periferia parallela alla superficie della corrente, e stia immerso a fior d'acqua come il cilindro superiore del galleggiante composto . Il cerchio così costruito abbandonato alla corrente , anderà a sistemare...
Strona 243 - ... superficie del solido, ma dovrà defletterne corrispondentemente alla velocità che le compete per la corrente; e se chiamisi v tale celerità essendo uev ad angolo retto per ipotesi , la direzione che tenderà a prendere la molecola con la direzione di V u , sarà un angolo , la cui tangente sarà <-< . L
Strona 248 - M' , potremo considerare altrettante masse animate dalla gravita, le quali direttamente, o per mezzo di pulegge producano nell' istante in cui principia 1* equabilità del moto , un effetto eguale a quello che si attribuisce alle forze suddette , ed inoltre invece delle masse sostituite alle forza M, M', potremo nuovamente sostituire il peso di due volumi di acqua , che abbiano le 'basi rispettivamente eguali ad s , s' , e 1* altezza espressa rispettivamente per nh, n'h
Strona 245 - Y, Y' dei valori convenienti come vedremo in seguito . Prima però di assegnare tali valori non sarà fuor di proposito mostrare come questa ricerca dia luogo ad una felice applicazione del metodo delle celerità virtuali , secondo i precetti dati dal sommo geometra sig. la Crange nella sua meccanica analitica . Sieno x , x...
Strona 255 - ... delle formule analoghe , e stimo inutile il darne dettagli ulteriori, che ognuno può eseguire d'appresso le tracce indicate. Ma per condurre a maggiore esattezza il galleggiante composto rispetto alla misura delle acque correnti io credo che possa utilmente variarsi la costruzione di esso . In fatti considerando quanto degrada la velocità di ogni corrente dal filone verso le ripe, ed essendo difficile assegnare la legge di tal degradazione , diviene evidente che la portata di un fiume , o canale...

Informacje bibliograficzne