Opere di Giuseppe Baretti, scritte in lingua Italiana, Tom 2

Przednia okładka
 

Co mówią ludzie - Napisz recenzję

Nie znaleziono żadnych recenzji w standardowych lokalizacjach.

Inne wydania - Wyświetl wszystko

Kluczowe wyrazy i wyrażenia

Popularne fragmenty

Strona 409 - AWAKE, my St. John ! leave all meaner things To low ambition and the pride of kings. Let us (since life can little more supply Than just to look about us and to die...
Strona 84 - Grazio, che in pochissime commedie antiche reciterò, sono invaghita del nuovo stile e questo solo mi piace : dimani a sera reciterò, perché, se la commedia non è di carattere, è almeno condotta bene, e si sentono ben maneggiati gli affetti.
Strona 413 - See life dissolving vegetate again: All forms that perish other forms supply, (By turns we catch the vital breath, and die) Like bubbles on the sea of matter born, They rise, they break, and to that sea return.
Strona 87 - Egli se l'avrebbe a male, se codesto signor Lelio volesse strapazzare i componimenti suoi; ma se sarà un uomo di garbo, e un savio e discreto critico, son certo che gli sarà buon amico. ANS. Dorica lo vado a introdur. ORAZ. Sì, e fatemi il piacere d'avvisare gli altri, acciocché si trovino tutti qui a sentirlo. Ho piacere che ognuno dica il suo sentimento.
Strona 365 - Han trovato ne' suoi versi tutte le scienze, tutte l'arti, tutte le cose celesti, tutte le cose terrene, tutte le aeree e tutte le acquatiche, senza contare le sotterranee e le centrali; ed io voglio conceder loro che tutte le scienze, e tutte...
Strona 10 - E che può fare l'Italia, se il rotare delle umane vicende ha mutato il suo antico sistema o politico o guerriero? se chi era una volta nemico e servo, ora è amico e padrone? Presentando in questo aspetto a...
Strona 414 - OH happiness ! our being's end and aim ! Good, pleasure, ease, content ? whate'er thy name : That something still which prompts th' eternal sigh, For which we bear to live, or dare to die, Which still so near us, yet beyond us lies, O'er-look'd, seen double, by the fool, and wise.
Strona 169 - Bonarelli , coll' amplissima aggiunta ancora di quelle tante e tante villesche scempiaggini scritte da que' tanti pastorali poetastri, prodotti dalla nostra sempre ridicola Arcadia. Ma se io ho le egloghe , e in generale ogni pastoral poesia, per. cosa da nulla, perchè ne può arricchire il cervello di poche idee, io ho poi le egloghe e tutte le pastorali poesie pel nulla del nulla, quando penso che quelle poche idee di cui ne possono arricchire sono altresì false per la più parte, non essendo...
Strona 93 - Vogliono che il carattere principale sia forte, originale e conosciuto; che quasi tutte le persone, che formano gli episodi, siano altrettanti caratteri; che l'intreccio sia mediocremente fecondo d'accidenti e di novità. Vogliono la morale mescolata coi sali e colle facezie. Vogliono il fine inaspettato, ma bene originato dalla condotta della commedia. Vogliono tante infinite cose...
Strona 258 - Il secolo passato abbondò di romanzi la più parte eroici; ma tutti scritti con tanta ineleganza di lingua, con tanta gonfiezza di stile, con tanta pazzia d'affetti, e con tanta falsità di costume, che gli è impossibile trovare una più matta spezie di libri nel mondo. Il nostro secolo poi non ha prodotto alcun romanziere, ch'io sappia, trattone l'abate Chiari; ma avverti bene, vita mia, a non legger mai alcuno de...

Informacje bibliograficzne