Obrazy na stronie
PDF
ePub

[merged small][merged small][merged small][graphic][ocr errors][ocr errors]

— Si quid noristi rectius istis Candidus imperti; si non, Iris utere mecum.

Hor.

AL GIOVINE E STUDIOSO LETTORE.

Jljccomi per la sesta volta a darti il buon capo d' anno colla mia Strenna, ripromettendomi dalla tua parte la consueta accoglienza. Non ti faccia caso il variamento del titolo, pel quale non intesi da principio che ad allettare con un po' d'innocua giulleria tanti che avrebbero abborrito da più. seria soprascrizione, e che del resto poteano trovare il loro conto in questa lettura. Premunito dalle mie proteste, ed assicurato dal fatto mio contro a qualsivoglia interpretazione men che benigna, avrei potuto mantenere alle mie noterelle quel titolo, se le semplici riflessioni, che qui ti espongo, ìion me ne avessero dissuaso. Una parte del mio lavoro si risolve ormai in discussioni, avvertimenti e proposte, alle quali neppure da scherzo e nel più lato senso tornar potrebbe accomodato il tema degli spropositi. Convenendomi poi

« PoprzedniaDalej »