Wyszukiwarka Grafika Mapy Play YouTube Wiadomości Gmail Dysk Więcej »
Zaloguj się
Książki Książki
" Giù per lo mondo senza fine amaro, E per lo monte del cui bel cacume Gli occhi della mia donna mi levaro, E poscia per lo ciel di lume in lume , Ho io appreso quel che, s... "
La divina commedia: Paradiso - Strona 259
autor: Dante Alighieri - 1822
Pełny widok - Informacje o książce

La Divina commedia di Dante Alighieri, Tom 3

Dante Alighieri - 1816
...senza fine amaro E per lo monte , del cui bel cacume Gli occhi della mia donna mi levaro , n5 E poscia per lo ciel di lume in lume, Ho io appreso quel che..., s' io ridico , A molti fia savor di forte agrume : io3 i04 io5 Come colui che ec. Costruzione. Come colui che dubitando brama consiglio da persona che...
Pełny widok - Informacje o książce

La divina commedia, nuovamente emendata [by F. de Romanis].

Dante Alighieri - 1816
...senza fine amaro E per lo monte , del cui bel cacume Gli occhi della mia donna mi levar0 , n5 E poscia per lo ciel di lume in lume, Ho io appreso quel che..., s' io ridico , A molti fia savor di forte agrume : io3 io4 io5 Come colui che ec. Costruzione. Come colui che dubitando brama consiglio da persona che...
Pełny widok - Informacje o książce

Della istoria d'Italia antica e moderna, Tom 12

Luigi Bossi - 1820
...senza fine amaro, E per lo monte, del cui bel cacume Gli occhi della mia donna mi levero , E poscia per lo ciel di lume in lume Ho io appreso quel, che, s' io ridico, A molti fia savor di forte agrume: e Cacciaguida confortandolo gli risponde: coscienza fusca O della propria, o dell'altrui vergogna,...
Pełny widok - Informacje o książce

La divina commedia, col com. del p. P. Venturi. 3 tom, Tom 3

Dante Alighieri - 1819
...Gli occhi della mia (59 donna mi levaro , Io non perdessi (56) gli altri per miei carmi . E poscia per lo Ciel di lume in lume , Ho io appreso quel , che s' io ridico , A molti fia (6o) savor di forte .-grume : E s' io s1 vero son (6i) timido amico , Temo (Ct) di perder vita tra...
Pełny widok - Informacje o książce

Dizionario della lingua italiana [by P.Costa and F.Cardinali].

Paolo Costa - 1821
...grandezza di prima. E 9. 609. i. Fuggiti in una casa di verso il borgo di Bruggia. Dant. Par. 17. E poscia per lo ciel di lume in lume, Ho io appreso quel che s' io ridico. A molti li, i savor di forte agrume. -f- ** §. I. Talvolta ebbe farla presso gli antichi di raddoppiar la...
Pełny widok - Informacje o książce

La Divina commedia di Dante Alighieri: con illustrazioni, Tom 3

Dante Alighieri - 1822
...senza fine amaro, E per lo monte, del cui bel cacume Gli occhi della mia donna mi levar», E poscia per lo Ciel di lume in lume, Ho io appreso quel , che s' io ridico , A molti fia savor <!i forte agrume : E s' io al vero son timido amico, Temo di perder vit^ tra coloro , Che questo tempo...
Pełny widok - Informacje o książce

Opere poetiche di Dante Alighieri, con note di diversi: La Divina commedia ...

Dante Alighieri - 1823
...mondo senza fine amaro, E per lo monte del cui bel cacume Gli occhi della mia donna mi levaro, E poscia per lo ciel di lume in lume , Ho io appreso quel che, s' io ridico, A molti fia savor di forte agrume; E s' io al vero son timido amico, Temo di perder vita tra coloro Che questo tempo chiameranno antico....
Pełny widok - Informacje o książce

Memorie di religione, di morale e di letteratura

1827
...mondo senza fine amaro, E per lo monte del cui bel cacume Gli occhi della mia donna mi levaro, E poscia per lo ciel di lume in lume Ho io appreso quel che s'io ridico A molti fio, savor di forte agrume. ( Par. xvii. ) II eh. Stracchi, col quale comunicammo...
Pełny widok - Informacje o książce

La divina commedia, postillata da T. Tasso [ed. by G. Rosini and L.M. Rezzi].

Dante Alighieri - 1830
...fine amaro, E per lo monte , del cui bel cacume Gli occhi della mia donna mi levaro , 1 1 5 E poscia per lo Ciel di lume , in lume , Ho io appreso quel,...che s' io ridico , A molti fia savor di forte agrume : n 8 E s'io al vero son timido amico, Temo di perder vita tra coloro , Che questo tempo chiameranno...
Pełny widok - Informacje o książce

Rime profane e sacre di Dante Alighieri: precedute dalla sua biografia e ...

Dante Alighieri - 1830 - Liczba stron: 824
...senza fine amaro, E per lo monte, del cui bel cacume Gli occhi della mia donna mi levaro, E poscia per lo ciel di lume in lume Ho io appreso quel, che, s'io ridico, A molti jiit savor di forte agrume:. ' Cacciaguida confortandolo gli risponde : . . coscienza...
Pełny widok - Informacje o książce




  1. Moja biblioteka
  2. Pomoc
  3. Zaawansowane wyszukiwanie książek
  4. Pobierz plik PDF